Quattronotti 2020

10.40

Quattronotti è uno speciale negroamaro passito, le cui uve sono state insolitamente raccolte di notte. Avendo già raggiunto il massimo grado di appassimento, le uve sono state raccolte manualmente di notte per evitarne il danneggiamento e un’ulteriore esposizione al sole. Il nome Quattronotti è in ricordo dell quattro nottate impiegate dai contadini per questa vendemmia manuale.

Descrizione

Descrizione

Nome
Quattronotti Salento primitivo passito I.G.P. raccolta notturna

Denominazione
Indicazione geografica tipica

Regione
Puglia

Uvaggio
 Negroamaro

Sistema di allevamento
Alberello pugliese

Vinificazione
Le uve sono state raccolte di notte, dopo aver raggiunto il massimo grado di appassimento. Le uve sono soggette a pre-macerazione a freddo e in seguito a macerazione a temperature controllate

Affinamento
Affinamento in silos di acciaio

Gradazione alcolica
14,5% Vol

Abbinamenti gastronomici
Il vino si abbina bene a carni, formaggi stagionati e come dessert in accompagnamento a dolci tipici pugliesi

Temperatura di servizio
18°C

Caratteristiche organolettiche
Il caldo secco del sud Italia da vita ad una straordinaria maturazione delle uve negroamaro che sviluppano bacche ricche di note speziate, dalla struttura ferma e una nota di freschezza. Intenso e complesso, con note di frutta ultra matura, vaniglia e spezie. Un vino elegante e vellutato, rotondo, dal corpo pieno e dal palato armonioso

 

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 1500 g
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quattronotti 2020”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *